Il Milan si ferma ancora, con il Torino il secondo 0-0 consecutivo

Il Milan si ferma ancora, con il Torino il secondo 0-0 consecutivo

Il Milan non riesce più a vincere. Sembra essere calato il buio sulla corsa scudetto dei rossoneri che pareggiano 0-0 contro il Torino. È il secondo pari senza gol per il Diavolo, che si ritrova adesso l’Inter a -2, ma con i nerazzurri che hanno una gara in meno. La squadra di Stefano Pioli fa fatica con i granata, ben messi in campo e aggressivi nel pressing ai portatori di palla avversari. La capolista, nel pomeriggio, perde Bennacer, Ibrahimovic, Rebic e Castillejo in un colpo solo e tutto si complica ben prima dell’inizio.

 

Il Torino chiude ogni spazio. Controlla tutte le manovre offensive del Milan, che non va mai praticamente al tiro. Si vede solo con una conclusione di Saelemaekers, ma soprattutto con quella di Calabria che Berisha respinge. Ma il primo tempo è tutto qui. Perché è una gara sì intensa e fisica, ma brutta e senza occasioni. Nella ripresa è il Torino a iniziare meglio. Spinge di più e già al 5’ sfiora il vantaggio con Vojvoda, ma Maignan para e devia in angolo, salvando la capolista.

 

Pioli prova a inserire Messias togliendo un deludente – e non è la prima volta in questi mesi – Brahim Diaz. Ma per il Milan le cose non cambiano. Rafael Leao inventa poco, fa fatica, non ha spazi. Quando ci prova, trova sulla sua strada un Bremer stratosferico, migliore in campo del match. Una buona occasione capita a Tonali, ma Berisha si fa trovare pronto. Nel finale il Diavolo rischia perché Pellegri, subentrato a Belotti, scatena il panico nell’area rossonera. Finisce 0-0 e il Milan complica la sua corsa scudetto.

 

Segui la diretta di Torino-Milan

 

Torino-Milan

Torino (3-4-1-2): Berisha; Zima, Bremer, Ricardo Rodriguez; Singo, Lukic, Ricci, Vojvoda; Pobega, Brekalo; Belotti.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 11 Aprile 2022, 07:14

© RIPRODUZIONE RISERVATA