Torino-Milan 0-0, le pagelle: Kessie bocciato, Giroud non punge
di Luca Uccello

Torino-Milan 0-0, le pagelle: Kessie bocciato, Giroud non punge

Torino-Milan 0-0, le pagelle dei rossoneri

 

MAIGNAN 7 Due grandissime parate da Superman…

CALABRIA 6 Capitano tuttofare, come sempre. Prova anche a buttarla dentro ma Berisha dice di no

KALULU 6 Una partita senza gravi errori ma con un giallo che lo condiziona per quasi tutta la partita TOMORI 6 Guida l’auto volante rossonera fino a quando il polpaccio destro non lo costringe ad alzare bandiera bianca (42’ st Gabbia ng)

THEO HERNANDEZ 5 Non riesce a spaccare la partita in due. Quando ci prova dà l’impressione di fare male. Peccato che non ci creda mai fino in fondo…

TONALI 6,5 Calpesta tutte le zolle del campo a dimostrzione che Sandro è un giocatore che corre sempre, che corre anche per due. Sacrificio, corsa e tanto sudore. Ma oltre alla quantità con lui c’è sempre qualità (37’ st Krunic 5: se questa è la mossa per vincere lo scudetto…)

KESSIE 4 Tomaso Pobega sembra essere prontissimo a prendere il suo posto in mezzo al campo. Un affare

SAELEMAEKERS 5 Ritrova una maglia da titolare che gli mancava dal 9 gennaio, a Venezia. Una maglia che perderà nuovamente?

BRAHIM DIAZ 4,5 Un’altra deludente prova per il numero dieci del Milan. Pioli non può far altro che rochimarlo in panca. (10’ st Messias 5: nemmeno la panchina è riuscito a dargli una svegliata. Se non cambia atteggiamento Junior torna a Crotone senza passare dal via…)

RAFAEL LEAO 4,5 Se questo è Leao il Milan farebbe bene a interrogarsi sul reale valore del giocatore. Solite accelerazioni, soliti colpi che non portano a niente. E il niente è quello che alla fine continua a dare alla causa rossonera…

GIROUD 5 Una volta segnava (solo) in trasferta. E non si rende nemmeno mai pericoloso. Se ci fosse stato Ibra probabilmente sarebbe uscito presto, molto presto…

PIOLI 4,5 Butta via altri due punti per lo scudetto. Punti che l’Inter ha recuperato. E Bologna permettendo il suo Milan è dietro, è secondo.


Ultimo aggiornamento: Domenica 10 Aprile 2022, 22:44

© RIPRODUZIONE RISERVATA