Samuel Eto'o perde la testa ai Mondiali: calci a uno youtuber dopo Brasile-Corea del Sud VIDEO

L'ex Inter si è scagliato contro un blogger algerino dopo essere stato provocato

Samuel Eto'o perde la testa ai Mondiali: calci a uno youtuber dopo Brasile-Corea del Sud VIDEO

Samuel Eto'o perde la testa e si scaglia contro uno youtuber in Qatar, dopo Brasile-Corea del Sud. L'ex calciatore dell'Inter, presente ai Mondiali come spettatore, è stato fermato da alcuni tifosi per selfie ed autografi. Poi un blogger algerino si è avvicinato a lui con la sua videocamera, probabilmente dicendogli qualcosa che ha fatto scattare l'ex Inter, come mostrato dal video esclusivo del sito "La Opinión".

«C'è una punizione, batte negro»: ma il calciatore (di colore) si chiama Greco. Sospeso il telecronista VIDEO

Lukaku si divora tre gol, Belgio eliminato dai Mondiali. I social lo massacrano: «Povera Inter, è bollito»

Cosa è successo

 

Quando a Eto'o è stato chiesto cosa fosse successo, l'ex calciatore 41enne, ovviamente fuori di sé, non ha saputo spiegare ed è stato portato via dalla scena da chi lo circondava. Al momento dell'incidente non era presente la polizia. Sembra che lo youtuber abbia evocato la partita di qualificazione alla fase finale dei Mondiali Algeria-Camerun, che ha decretato il pass per i "Leoni indomabili" a scapito degli algerini.

«Ho fatto tutto questo per l'Algeria - ha spiegato martedì lo youtuber che si chiamerebbe Sadouni SM come mostra un video - Sono dalla polizia per le indagini. Dobbiamo condividere questo video, essendo Eto'o un personaggio temo che insabbino il fascicolo, ma ho fiducia nella polizia del Qatar. Eto'o ha distrutto la mia macchina fotografica e il mio microfono, mi ha colpito lì (mostrando il mento, ndr)».


Ultimo aggiornamento: Martedì 6 Dicembre 2022, 17:16

© RIPRODUZIONE RISERVATA