Roma-Cska Sofia 5-1 in Conference League, le pagelle: Pellegrini alla Totti, El Shaarawy a cresta alta
di Francesco Balzani

Roma-Cska Sofia, le pagelle: Pellegrini alla Totti, El Shaarawy a cresta alta

Roma-Cska Sofia 5-1, le pagelle dei giallorossi in Conference League.

 

RUI PATRICIO 6,5 Un miracolo nel finale. Sul gol è colpito a freddo. Poi tanta sicurezza

KARSDORP 6 Stanco, e si vede. Amministra il fiato per un tempo ma lì a destra serve un vero ricambio (1’st Ibanez : provino annunciato, ma deve prenderci la mano)

SMALLING 6 Accusa un po’ di ruggine nella prima mezz’ora con tanto di retropassaggio killer. Poi riprende smalto

MANCINI 6,5 Anche lui disattento sul gol, ma poi ringhia e urla come Damiano dei Maneskin che siede in tribuna. E nel finale cala il poker

CALAFIORI 6,5 Parte con eccessiva delicatezza e tanti errori. Nella ripresa trova subito il jolly per Pellegrini. Bella reazione (74’ Kumbulla ng)

VILLAR 5,5 Primo giorno di scuola per riconvincere Mou. Purtroppo però l’inizio è pieno di imbarazzo con la mancata copertura su Carey e qualche tocco di pallone di troppo (58’ Veretout 6: altra gamba)

DIAWARA 6 Bene in fase di interdizione, ma quando c’è da proporre argomenti finisce per balbettare (58’ Cristante 6,5: amministra, e lo fa bene)

PEREZ 6 Del reparto offensivo è il meno inspirato ma provoca un rosso

PELLEGRINI 7,5 Gol alla Totti e certificato da capitano ormai ottenuto e incorniciato. Lorenzo si fa in tre e riprende la Roma per mano dopo la difficoltà iniziale. Arriva pure la 5° rete in meno di un mese. (74’ Abraham 6,5: chiude il sipario con il primo gol all’Olimpico)

EL SHAARAWY 7 Rimette i piedi sui blocchi di partenza dopo la corsa in campionato. L’accelerata a cresta alzata arriva al 38’. Ed è di nuovo rimonta.

SHOMURODOV 7,5 La locomotiva uzbeka. Travolge tutti e innesca la prodezza di El Shaarawy. Fisico e furbizia. Becca pure il palo.

MOURINHO 7,5 Nessuna corsa, ma un’altra rimonta e la sensazione di non essere mai in pericolo. Dai non titolari: qualche segnale positivo, altri meno. E sono sei vittorie, col botto.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 16 Settembre 2021, 23:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA