Ausilio: «Giusto che de Vrij giochi contro di noi»
di Redazione Sport

Inter, Ausilio: «Giusto che de Vrij giochi contro di noi»

«È giusto che De Vrij giochi contro di noi, avrei voluto in campo anche Gagliardini e Parolo e gli altri infortunati, per giocarcela al meglio. All'Inter c'è consapevolezza di aver cominciato un percorso, ma sappiamo anche che dobbiamo ancora migliorare». Così il d.s. dell'Inter Piero Ausilio, dai microfoni di Premium Sport, prima dell'inizio della sfida contro la Lazio. «Per noi a inizio stagione era importante centrare la Champions - aggiunge il dirigente -, se non ce la faremo dovremo complimentarci con la Lazio e riprovarci la prossima stagione. Ma in ogni caso questa è stata un'annata positiva. Abbiamo avuto dei risultati altalenanti, è normale in una stagione in cui si cambia tanto: serve tempo, ma siamo convinti di aver intrapreso il percorso migliore scegliendo Spalletti, i giocatori che sono arrivati e sapendo che quelli che arriveranno miglioreranno il gruppo». «Abbiamo le idee ben chiare: vogliamo tornare a essere competitivi e protagonisti - conclude Ausilio - e lo dobbiamo fare attraverso la continuità: se non ci sarà la Champions mancherà qualche decina di milione, ma questo non ci impedirà di migliorare».
Domenica 20 Maggio 2018, 20:38



© RIPRODUZIONE RISERVATA