Coronavirus, il basket italiano ha detto stop ai campionati
di Fabrizio Fabbri

Coronavirus, il basket italiano ha detto stop ai campionati

La serie A del basket dice stop. Ieri la Fip ha dichiarato conclusa la stagione non essendoci in tempi brevi  le condizioni di sicurezza per provare a immaginare una possibile ripartenza. Lo scudetto, con buona pace della Segafredo Bologna che ha provato in tutti modi a trovare una via di uscita per provare a cucirsi il tricolore  sul petto, non sarà  assegnato  cosi come non ci saranno retrocessioni. Insomma campionato ibernato e si ripartirà  da zero, si spera, nella prossima stagione. "Provo a immaginarmi la prima  palla a due del nuovo inizio. Sarà  la vera vittoroa di una squadra unica: l'Italia" parole e muscia di Alessandro Gentile ala di Trento . Ora inizierà la trattativa tra club e giocatori per gli stipendi in essere e poi, si spera la programmazione per la prossima stagione.
Ultimo aggiornamento: Martedì 7 Aprile 2020, 20:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA