Ballando con le Stelle e il giallo di Paola Barale: scaricata per le pretese sul cachet

Il successo de “Il cantante mascherato”, programma vinto da Teo Mammucari e condotto da Milly Carlucci, ha caricato ancora di più la conduttrice, pronta a prendere il timone del talent danzerino macina ascolti, Ballando con le stelle 2020. La nuova edizione però sembra che non vedrà fra i partecipanti Paola Barale.

Leggi anche > Sanremo 2020, Alberto Urso: «Il Festival mi ha fatto crescere»



La lista dei concorrenti che calcheranno la pista da ballo sotto l’occhio delle telecamere e la severa opinione della giuria non è ancora stata resa pubblica, ma era circolato appunto il nome della Barale. L’ex showgirl però, stando alle indiscrezioni di “The Post Internazionale” non sarà nella ciurma della Carlucci per via di un mancato accordo sul lato economico. Le sue richieste sul cachet per la partecipazioni infatti sarebbero state ritenute eccessive e la trattativa quindi saltata.



Ballando con le stelle 2020 andrà in onda dal 21 marzo: la scorsa edizione, vinta da Lasse Matberg e Sara Di Vaira, ha portato a casa una media di 4 milioni di spettatore e uno share del 22% circa.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Febbraio 2020, 23:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA