Justin Bieber choc: «Non sono drogato, sono malato». Fan in ansia dopo il post su Instagram

Justin Bieber è malato, la rivelazione ha sconvolto i fan. Il cantante canadese, popolarissimo tra i giovani, in un post su Instagram ha rivelato il suo dramma: «Mi è stata diagnosticata la malattia di Lyme», ha scritto, spiegando il suo momento difficile. «Molti continuavano a dire che Justin Bieber sembrava una merda, che ero sotto metanfetamine». 

Leggi anche > Malattia di Lyme, cos'è e come si trasmette

«Non si sono resi conto - continua - che mi recentemente mi è stata diagnosticata la malattia di Lyme, e anche una mononucleosi cronica che ha colpito la mia pelle, le funzioni del cervello e la mia salute in generale». Bieber spiega di aver vissuto «un paio di anni difficili» ma che con il giusto trattamento «tornerò e meglio di prima». La popstar canadese, nel lungo post sul suo seguitissimo profilo social, ha poi aggiunto che tutto questo «sarà raccontato in una docu serie che pubblicherò a breve su Youtube». 



ANCHE ALTRI VIP CI SONO PASSATI Justin Bieber non è il primo vip a soffrire di questa infezione: in passato ci sono passati anche la collega Avril Lavigne, la modella Bella Hadid e la conduttrice italiana Victoria Cabello, che tempo fa raccontò di non aver potuto lavorare per tantissimo tempo perché spossata e priva di energie. La Lavigne raccontò tutto in una trasmissione televisiva, rivelando come i medici le avessero prima diagnosticato per errore una depressione, per poi capire solo successivamente quale fosse davvero il problema.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 9 Gennaio 2020, 12:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA