Pomeriggio 5, Clarissa Selassiè contro Katia Ricciarelli «Ha sbagliato, non la perdono»

La principessa ha dichiarato che anche la sorella ha sbagliato ad offendere, ma Katia non è la prima volta che offende all'interno della casa del Grande Fratello Vip

Pomeriggio 5, Clarissa Selassiè contro Katia Ricciarelli «Ha sbagliato, non la perdono»

Lo scontro tra Lulù Selassié e Katia Ricciarelli, all'interno della casa del Grande Fratello, continua a far discutere. Nella puntata di Pomeriggio 5 News, condotta da Simona Branchetti, si è tornati a parlare del caos che ha travolto il loft di Cinecittà nei giorni scorsi. Tra gli ospiti in studio, Clarissa Selassié, sorella di Lulù, ha attaccato senza peli sulla lingua la soprano. «Non perdono Katia Ricciarelli per le frasi dette contro Lulù».

 

Leggi anche > GFVip, doccia fredda per Gianmaria Antinolfi: Federica Calemme pensa a un altro. E lui reagisce così

 

«Le scuse di Katia? Sa di aver detto cose sbagliate e razziste, se ne è accorta anche lei», ha ribadito Clarissa. Il discorso, poi, ha virato sulle frasi rivolte da Lulù alla soprano 75enne. La principessa ha ammesso che anche sua sorella ha sbagliato a rispondere in malo modo e con volgarità: «Ha sbagliato, nonostante le offese ricevute».

 

Anche Biagio D’Anelli, ospite a Pomeriggio 5 News, ha voluto esprimere la sua opinione su tutta la vicenda. E in questa circostanza Biagio D'Anelli ha dichiarato che, secondo lui, hanno sbagliato entrambe, anche se non ha fatto mistero che Katia Ricciarelli avrebbe dovuto avere la maturità necessaria per non rispondere in quel modo a Lulù Selassiè: «Avrebbe dovuto ragionare con una ragazza molto più giovane».


Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Gennaio 2022, 19:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA