Grande Fratello Vip 2018, Fabrizio Corona furioso, minacce a Ilary Blasi «Ora scateno l'inferno» Video
di Ida Di Grazia

Grande Fratello Vip 2018, Fabrizio Corona minaccia Ilary Blasi «Ora scateno l'inferno» - video

Fabrizio Corona minaccia Ilary Blasi. L'ex re dei paparazzi è entrato nella casa del Grande Fratello Vip 2018 per l'atteso confronto con la sua ex Silvia Provvedi - che stiamo seguedo in diretta su Leggo.it - quello che però non era previsto è stato l'attacco di Ilary Blasi che lo ha letteralmente asfaltato in diretta, senza consentirgli di replicare molto. Atteggiamento che ha mandato su tutte le furie Corona che su Instagram ha minacciato di «scatenare l'inferno».

Grande Fratello Vip 2018, Fabrizio Corona litiga con Ilary Blasi: «Sei stata tradita da tuo marito». La replica «Ti rendi conto di quello che mi hai fatto 13 anni fa?»​
Grande Fratello Vip 2018, Fabrizio Corona chiede scusa a Silvia Provvedi: «Ti voglio nella mia vita». E lei: «Sei andato a fare il pagliaccio in tv...»​




Uno scontro durissimo che la Blasi chiude così «Qui sono io la padrona di casa e decido io quando far finire il tuo show. E quello che sei l’ha capito tutta Italia. Ora chiudetemi il collegamento. Ciao Fabrizio. Buona vita». 
Fabrizio Corona riversa tutta la sua frustrazione su Instagram, insultando la padrona di casa e arrivado quasi alle minacce: «La signora se possiamo definirla così  Ilary Blasi  - urla rabbioso Corona -  che non ha avuto il coraggio di confrontarsi con me mi ha abbassato il microfono, ma io adesso dirò la mia verità. Da una ragazzina che sta lì solo perchè ha sposato un ex calciatore che non sa dire una parola in italiano non mi faccio dare lezioni. Visto che tu mi hai abbassato il microfono io ora dirò la verità come deve essere detta - poi la minaccia - preparati perchè ora scateno l'inferno».
Dopo questa sfuriata, Corona sembra essersi leggermente calmato e spiega i motivi della sua rabbia: «Mi hanno cercato fin dalla prima puntata, ho sempre detto di no, ho deciso di andare solo dopo aver visto Silvia piangere lacrime vere. Mi ero ripromesso di non dar peso ai miei litigi con Ilary, c'era stato un patto di rispetto, sono voluto venire con il sorriso. A Silvia ho detto quello che pensavo e sentivo, non volevo litigare perchè  in questo periodo volglio solo fare le cose belle. A dimostrazione di questo, avevo portato dei fiori fuori nel posto dove sono stato attaccato e censurato e dove mi è stato abbassato vergognosamente il microfono  per combattere una battaglia personale in una rete pubblica. Mi ero preparato una battuta di sorrisi, mi sono calmato le volevo dire facciamoci un giro in bicicletta, andiamoci a mangiare una pizza, ma il rispetto e la bontà non portano da nessuna parte e ora a mente lucida rifletto su cosa fare perchè io non sono come gli altri».
Giovedì 25 Ottobre 2018, 23:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA