Corinne Cléry, sirenetta a 68 anni ammette il ritocchino: «Avevo cambiato la forma fisica, ora sono felice»

Corinne Cléry, sirenetta a 68 anni ammette il ritocchino: «Avevo cambiato la forma fisica, ora sono felice»

Clorinne Cléry a 68 anni sfoggia un fisico da sirenetta ma ammette di essere ultimamente ricorsa all’aiuto del chirurgo. Nonostante la contrarietà del giovane fidanzato Angelo Costabile infatti l’attrice ha deciso di sottoporsi a un ritocchino, un intervento di addominoplastica.

Corinne Cléry: «Ecco come mi ha fatto rinascere Angelo, 28 anni più giovane»
 
 



Si sentiva cambiata (“Sì, avevo cambiato la mia forma fisica per colpa delle medicine che assumevo”) e ha deciso di operarsi: “L’intervento - ha raccontato a "Nuovo" -  è durato un'ora e mezza: adesso ho recuperato la forma di tre anni fa. Tutto è nato nel 2016: ho avuto una malattia psicosomatica, dovuta a un dolore familiare molto grave, che mi ha obbligato a fare otto mesi di cortisone. Sono finita pure al pronto soccorso per un grossa crisi di panico causata dallo stress”.



Ora è felice: “Sono molto felice. Anche perché non ho né l'età né la voglia di fare palestra. Non c'era altro modo per togliere la pancetta in eccesso. Angelo non voleva, ma io mi sentivo a disagio. Ho visto la sua preoccupazione, mi diceva che stavo benissimo anche con i chili in più. In clinica lui mi è stato vicino per sei ore”.
 
Martedì 4 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME