Scuola, emergenza banchi? A Napoli gli studenti segano quelli a due posti
di Mario Fabroni

Scuola, emergenza banchi? A Napoli gli studenti segano quelli a due posti

I mono-banchi necessari al distanziamento Covid? A Napoli non ne hanno bisogno. Almeno non subito, perché da oltre un mese gli studenti dell’Istituto “Alfonso Casanova” sono rientrati in sede per un progetto scuola-lavoro e hanno iniziato a produrre i banchi necessari alla ripresa delle lezioni. Almeno 200 verranno creati nel Laboratorio Arredi della scuola. Si tagliano quelli a 2 posti, si montano le parti necessari a tenere libri e abiti, si ri-dipingono et voilà, il risparmio è pronto. «Almeno 5mila euro», dichiara gongolante al Tg3 Campania la preside Mira Masillo, che ha disposto 2 turni di ingresso: alle 8.30 e alle 13. I 600 mono banchi inviati dallo Stato possono arrivare.. con calma
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 9 Settembre 2020, 15:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA