Zolgensma, la mamma di Melissa: «Ora una decisione subito o dovremo andare all'estero»

Zolgensma, la mamma di Melissa: «Ora una decisione subito o dovremo andare all'estero»

Rossana, la mamma di Melissa, è incredula. Finalmente un raggio di Sole?

«Sì. Ho provato sollievo, anche se solo in parte. Siamo felici che i nostri sacrifici per far conoscere la sua storia stiano dando dei frutti. E non solo per noi».

 


Si riferisce agli altri bambini affetti da Sma?
«Sì. Ormai fanno parte di noi e saremo sempre dalla loro parte anche quando Melissa avrà ottenuto la cura».

 


Cosa la preoccupa ora?
«Il tempo. Noi non ne abbiamo: più passa più i motoneuroni di mia figlio vengono intaccati. Non possiamo permetterci il lusso di aspettare ancora». 

 


E se ne passasse troppo?
«Se la decisione definitiva dell’Aifa tarderà ad arrivare siamo pronti ad andare all’estero».

 


Dove?
«In Europa. Melissa non può affrontare un viaggio troppo lungo a bordo di un aereo».

 


Siete pronti ad affrontare la spesa?
«Abbiamo quasi raggiunto la cifra di due milioni di euro necessaria grazie alla raccolta fondi che abbiamo lanciato su GoFundMe “Un sorriso per Melissa”».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 27 Gennaio 2021, 09:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA