Roberta muore a 44 anni, stroncata da polmonite batterica. Lascia marito e tre figli

Polmonite batterica, mamma di tre figli stroncata in dieci giorni

È morta a 44 anni, stroncata da una polmonite di origini batteriche: una madre di tre figli, Roberta Valgiovio, si è spenta sabato a Desenzano del Garda, nel bresciano, nel cui ospedale era ricoverata da una decina di giorni. Alcune complicazioni cardiache hanno reso vana la sua lotta contro la malattia, peggiorata gradualmente fino al decesso avvenuto due giorni fa.

Leggi anche > Coronavirus, Spallanzani: «In Italia non circola il virus»

La morte di Roberta, sposata col marito Fabio e madre di tre figli, ha sconvolto amici e conoscenti di Montichiari, in provincia di Brescia, dove viveva. Come scrive BresciaToday, sui social sono apparsi diversi messaggi di cordoglio per la sua famiglia, con i tre bambini che resteranno senza la mamma scomparsa così giovane. I funerali si terranno oggi pomeriggio intorno alle 15.15 nel duomo di Montichiari.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Febbraio 2020, 11:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA