Nato il bimbo prematuro più piccolo al mondo: ecco quanto pesava alla nascita

Nato il bimbo prematuro più piccolo al mondo: ecco quanto pesava alla nascita

Una nascita miracolosa quasi quanto la sua crescita: è un bimbo giapponese il neonato maschio più piccolo del mondo. Il bimbo, nato prematuro ad agosto dello scorso anno, alla nascita pesava infatti appena 268 grammi. Si tratta di un primato globale, che scalza quello precedente, di un bimbo tedesco nato in Germania nel 2009 (274 grammi). Sempre in Germania, invece, si è registrato nel 2015 il record assoluto, quello di una bimba nata con un peso di 252 grammi.

Terremoto a Londra, scossa vicino l'aeroporto di Gatwick: paura tra i cittadini​



La notizia del primato maschile di questo bimbo nato prematuro è riportata dal Japan Times. Il bimbo era nato ad agosto nell'ospedale universitario di Keio e da allora era stato messo in un'incubatrice neonatale. Le possibilità di sopravvivenza non erano alte, ma oggi, a distanza di mesi, il primario Takeshi Arimitsu ha finalmente deciso di far tornare a casa il piccolo, che oggi gode di buona salute ed ha superato i 3,2 kg di peso.



«Il Giappone è il paese al mondo con la mortalità infantile più bassa nei casi di bimbi nati prematuri, ma i rischi sono altissimi quando i bambini pesano meno di 300 grammi e la percentuale di sopravvivenza si abbassa dal 90 al 50%» - ha spiegato il dottor Arimitsu - «Non dobbiamo abbassare la guardia, spesso dobbiamo aspettare mesi prima che i neonati possano essere dimessi, ma è necessario per non avere conseguenze più gravi in futuro, anche se il bimbo è cresciuto».
Mercoledì 27 Febbraio 2019, 17:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA