Governo, Meloni contro il M5S: «Dovevano aprire il parlamento come una scatoletta di tonno, sono diventati il tonno» VIDEO
di Loris Alba

Governo, Giorgia Meloni contro M5s: «Dovevano aprire il parlamento come una scatoletta di tonno, sono diventati il tonno» VIDEO

Sono ore sempre più decisive per la risoluzione della crisi di governo e, in attesa dell'accordo tra Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio per la formazione del nuovo esecutivo, le critiche delle opposizioni non si fanno certo attendere. Giorgia Meloni, come noto, sostiene ormai da tempo che sia necessario il ritorno alle urne e critica aspramente l'atteggiamento assunto in questa fase dal Movimento 5 Stelle, attuale partito di maggioranza. 

Giorgia Meloni insultata dall'ex brigatista Etro: «Ora basta, lo querelo»

«Ve lo ricordate quando il Movimento 5 Stelle doveva aprire il Palazzo come una scatoletta di tonno? Bene, ora è successo che sono diventati la scatoletta di tonno», ha dichiarato in maniera sarcastica la leader di Fratelli d'Italia in un video diramato nella giornata di ieri sui canali social del partito. 

Governo, Di Maio impone stop alla trattativa: «Inutile vedersi ancora con il Pd senza ok ufficiale a Conte». Fonti Pd: «Le sue ambizioni personali fanno saltare tutto»

E ancora: «Sono talmente asserragliati come il tonno nella scatoletta che nei giorni scorsi c'è stato un confronto tra Zingaretti e Di Maio e il Movimento 5 Stelle non ha diffuso la diretta streaming del confronto. E non l'hanno fatto perchè si sono vergognati di quello che stanno facendo». 

Il clima tra i partiti diventa così sempre più teso e le prossime ore saranno decisive per conoscere la direzione effettiva che imboccherà la crisi: nuova maggioranza o ritorno al voto? 
 

 
Ultimo aggiornamento: Martedì 27 Agosto 2019, 18:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA