Pregliasco: «Manteniamo ancora questo galateo Deve passare la nottata»
di Domenico Zurlo

Pregliasco: «Manteniamo ancora questo galateo Deve passare la nottata»

Fabrizio Pregliasco, virologo e docente alla Statale di Milano, siamo pronti a tornare alle strette di mano o dobbiamo mantenere pugnetto e colpo di gomito almeno per un po'?
«Manteniamo questo galateo ancora per un po': deve passare la nottata».

 


La prudenza quindi è ancora necessaria, nonostante l'alto numero di vaccinati?
«L'approccio prudente dell'Italia, pur con tutti i suoi guai, è stato quello giusto: stiamo viaggiando bene, dobbiamo metterci alle spalle quest'inverno in cui è possibile arrivi un colpo di coda del virus».

 


Quanto dovremo aspettare per tornare alle abitudini pre-Covid?
«Forse già in primavera. È possibile che questa sia l'ultima battaglia, andiamo verso una progressiva normalità: siamo tornati al cinema, le scuole sono aperte. Chi si oppone ha dimenticato l'emergenza e si arrabbia per esorcizzare il passato, dicendo che è roba vecchia. Ma non è così».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Ottobre 2021, 09:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA