Sabato 30 novembre una giornata di spettacoli, concerti e mostre per sensibilizzare verso il Parkinson

Sartoretti, Greg, Vianello: insieme per Giornata Nazionale Parkinson a Palazzo Merulana

La Giornata Nazionale Parkinson compie 11 anni. E mentre gli oltre 90 centri medici specializzati distribuiti su tutto il territorio nazionale aderiscono aprendo gratuitamente alle famiglie le loro porte, Sabato 30 novembre a Roma la Fondazione Limpe per il Parkinson Onlus, in collaborazione con l’Accademia Limpe–Dismov, organizzano anche un’intera giornata di beneficenza per raccogliere fondi per la ricerca. Ad ospitare gli appuntamenti saranno il nuovo centro culturale della Capitale, Palazzo Merulana e il prestigioso Conservatorio di Musica Santa Cecilia.

Si parte la mattina alle ore 10 a Palazzo Merulana (che in quei giorni ospita l’esposizione sul cervello “The rhythm of the Brain” di Jan Fabre curata da Achille Bonito Oliva e da Melania Rossi) con il Moka Time che prevede, oltre alla visita guidata alla mostra, una colazione gentilmente offerta dalla Centrale del Latte di Roma; un talk show sul cervello con i curatori di The rhythm of the Brain e il Prof. Fabrizio Stocchi, neurologo della Fondazione Limpe e una parte musicale affidata al Duo Marsia.

La giornata proseguirà alle 13,00 con il secondo appuntamento chiamato Lunch Time, la cui scena verrà catturata dall’attore Andrea Sartoretti, il Bufalo di “Romanzo Criminale”, che reciterà un brano sul cervello come motore pulsante delle nostre emozioni. Al termine ci sarà il concerto di Edoardo Vianello e del Coro Gospel della Scuola di Musica “Sotto i raggi del Sole”. La fascia del pranzo si concluderà poi con la visita guidata alla mostra.



E quando inizierà a far buio alle ore 16,30 sarà il momento dell’Aperiparkinson con la Scuola Romana di Fumetto e la straordinaria partecipazione di Greg. Qui la visita alla mostra è libera e sulle note Jazz del gruppo Dyandra si potranno degustare i vini gentilmente offerti dall’ Enoteca La Barrique, serviti dai professionisti del vino dell’Associazione Italiana Sommelier del Lazio.

Si prosegue nel luogo simbolo della musica: il Conservatorio di Musica Santa Cecilia. Alle ore 20.00 sullo splendido palcoscenico della Sala Accademica, adornato dal suggestivo Organo Walcker del 1800, partirà il Concerto di Beneficenza con i migliori musicisti del Conservatorio Santa Cecilia, che proporranno una serata dedicata ai classici del repertorio pianistico e operistico nazionale e internazionale.

Alle ore 21,00 un Cocktail abbinato alle più apprezzate etichette del nostro territorio, servito sempre dai professionisti dell’Associazione Italiana Sommelier del Lazio, permetterà di conoscere le sale del piano terra del Conservatorio e la storica Biblioteca “S.Cecilia”, dove sono custodite circa 300.000 unità catalografiche con pezzi rari che vanno dal 1500 al 1800.

Per concludere la serata, Manfredi Liquori porterà in Conservatorio una parte di Calabria grazie alla degustazione dei prodotti liquorosi ottenuti dalle erbe autoctone della regione.

PER PARTECIPARE AGLI EVENTI DI PALAZZO MERULANA E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE e CONTESTUALE DONAZIONE ATTRAVERSO il numero 0639967800
PER PARTECIPARE AL CONCERTO DI BENEFICENZA PRESSO IL CONSERVATORIO DI MUSICA SANTA CECILIA E’ NECESSARIA LA DONAZIONE ATTRAVERSO IL SITO www.fondazionelimpe.it




 
Giovedì 28 Novembre 2019, 21:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA