Roma choc, donna presa a bastonate e sfregiata con l'acido: è grave. Caccia all'uomo

Roma choc, donna presa a bastonate e sfregiata con l'acido: è grave. Caccia all'uomo

La vittima è stata sorpresa in strada alle prime ore del mattino dove è stata aggredita con violenza e, una volta caduta a terra, le è stato buttato l'acido sul volto

Ancora un'altra vittima dell'acido. Una donna a Roma è stata aggredita e sfregiata al volto con l'acido. All'arrivo dell'ambulanza a San Basilio, i soccorritori l'hanno trovata in condizioni critiche e in lacrime, con i segni di una violenta aggressione sul corpo e soprattutto il volto sfigurato.

 

Leggi anche > Flavio Briatore preso a pizze da 4 chef di Roma: «Sappiamo come si fa»

 

Subito dopo la corsa frenetica all'ospedale dove è ancora ricoverata in condizioni gravi. La vittima è una donna romena picchiata e sfregiata, forse da un ex fidanzato, anche se le indagini sono ancora in corso. Un vero e proprio giallo a cui la polizia è chiamata a dare un volto e un perché.

 

I fatti, resi noti da Il Messaggero, risalgono allo scorso 2 dicembre quando la donna, residente  a Roma, proprio nel quartiere di San Basilio, è stata aggredita nelle prime ore del mattino. La vittima è stata sorpresa in strada, da una persona ignota, dove è stata prima picchiata e presa a bastonate e poi le è stato gettato l'acido sul volto

 

A dare l'allarme sono stati alcuni passanti che l'hanno trovata a terra e in condizioni molto gravi. 

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Dicembre 2021, 15:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA