Ostia, in fiamme accampamento abusivo rom vicino a deposito Cotral: un ferito. Roma-Lido in tilt

Incendio in un'area in cui si trovano alcune baracche e sterpaglie a ridosso di via Ostiense, all'altezza del viadotto Tabacchi, e dei binari della Roma-Lido. Sul posto vigili del fuoco, polizia e polizia locale. A quanto riferito dai pompieri, una persona è rimasta lievemente ustionata al volto e a una mano. Ad andare a fuoco baracche e rifiuti. Una colonna di fumo nero si è sollevata sulla zona. La polizia locale del Gruppo X Mare ha chiuso momentaneamente il viadotto Attico Tabacchi e un tratto di via Ostiense.
 
 

Le fiamme hanno avvolto i binari. Interdetta la circolazione dei treni e disagi a non finire per i pendolari. Chiuso anche il cavalcavia Attico Tabacchi, che collega Ostia Ponente a Ostia Levante, e tanta la paura nel quartiere. «Abbiamo sentito prima un gran boato e poi le fiamme. Siamo barricati in casa», dicono i cittadini che da anni hanno segnalato la presenza di quell'insediamento abusivo. 

Sul posto tre squadre dei vigili del fuoco e la polizia locale del X Gruppo Mare. Non si esclude la presenza di qualcuno all'interno del mezzo esploso, al momento della deflagrazione.
Ultimo aggiornamento: 19:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA