Francesco Valdiserri, il dolce messaggio di Francesco Totti: «Per me sarai sempre un angelo»

I genitori della vittima avevano chiamato il figlio Francesco, proprio in omaggio all'ex capitano della Roma

Francesco Valdiserri, il dolce messaggio di Francesco Totti: «Per me sarai sempre un angelo»

Francesco Valdiserri è morto a 18 anni, investito a Roma su via Cristoforo Colombo da un'auto pirata, guidata da una donna con patente ritirata e risultata positiva ad alcol e cannabis. Tra i tanti messaggi di cordoglio arrivati, ce n'è uno speciale. Quello di Francesco Totti, idolo di Luca e Paola, che nel 2003 avevano deciso di chiamare il figlio come il calciatore della Roma

Incidente frontale a Lecco: auto contromano sulla superstrada, morte sul colpo madre e figlia FOTO

Morto per strada durante una rissa da bar. «Si era messo in mezzo per aiutare un amico», aveva 27 anni

Il messaggio di Totti

«Quando arriva una notizia della perdita di un figlio in questo modo non sai da dove iniziare. Luca e Paola hanno percorso con me la mia crescita da ragazzo a uomo a padre. Da giovane calciatore a professionista la strada è stata lunga. E quando chiamano il figlio Francesco... Oggi cosa puoi dire?», scrive Francesco Totti in una lettera pubblicata dal Corriere della Sera. «Sento solo di stringerli a me con tanto affetto, un dolore cosi grande non si può immaginare. Paola, Luca, Daria e famiglia vi sono vicino con il cuore. Francesco, sarai per me sempre un angelo».


Ultimo aggiornamento: Lunedì 31 Ottobre 2022, 08:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA