Cortina, 38enne romano scivola da una ferrata: è disperso

Cortina, 38enne romano scivola da una ferrata: è disperso

Sono ancora senza esito le ricerche di Alfonso Maria Lostia, il 38enne romano caduto venerdì dal sentiero alla cascata di Fanes (Cortina) e inghiottito dalle acque.
E' dato per disperso dopo essere scivolato da una ferrata che, in localita Fanes a Cortina d'Ampezzo (Belluno), percorre un corso d'acqua caratterizzato da una serie di cascate, salti di roccia e polle. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Soccorso alpino, i Vigili del fuoco anche con i sommozzatori e i Carabinieri. Le ricerche sono rese difficili a causa del maltempo che ha ingrossato e reso violento il corso d'acqua tanto che i sommozzatori non possono immergersi.

Al momento - riferiscono i pompieri - si sta valutando di controllare la parte inferiore del corso d'acqua con una serie di presidi a varie quote sperando in migliori condizioni meteo e in un rallentamento del flusso del torrente. Secondo una prima ricostruzione dei soccorritori l'uomo, che era con la moglie, sarebbe scivolato nel torrente dopo essere uscito di percorso per fare delle fotografie.

 
Ultimo aggiornamento: Domenica 16 Agosto 2020, 14:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA