Milano, tentato suicidio nella metro: sospesa per due ore la linea verde

Milano, tentato suicidio nella metro: sospesa per due ore la linea verde

Disagi per la circolazione in metropolitana a Milano. La linea verde (M2) è stata sospesa tra le fermate di Cadorna e Abbiategrasso/Assago per un tentato suicidio. Lo rende noto Atm che sta organizzando bus sostitutivi. 

Secondo quanto riferisce l'azienda del trasporto pubblico milanese, quello accaduto alla stazione di Famagosta intorno alle 8.40 è un «presunto tentato suicidio». Il 118 è ancora sul posto e la persona coinvolta, riferiscono, sembrerebbe quasi illesa. L'Atm «è in attesa che i sanitari prestino soccorso alla persona e che le Autorità preposte svolgano tutte le attività necessarie per poter ripristinare il servizio», al momento ancora fermo. La polizia locale è intervenuta in superficie, a supporto del traffico.

Alle 10.10 circa, la circolazione della linea M2 ha ripreso regolare servizio dopo che era stata interrotta tra le stazioni di Cadorna e Abbiategrasso/Assago a causa di un tentativo di suicidio nella stazione di Famagosta. Ne dà notizia Atm, spiegando di aver istituito immediatamente, durante l'interruzione, in superficie un collegamento sostitutivo con bus nella tratta interrotta.

 
Lunedì 24 Giugno 2019, 09:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA