Meteo, weekend di caldo africano: temperature sino a 43° (35 a Roma e Firenze). Da lunedì torna il maltempo

Video
di

Meteo, le previsioni per il weekend 23-25 luglio. Sarà un fine settimana di caldo africano quello che si appresta a vivere l'Italia. Il primo weekend di grande esodo estivo sarà infatti caratterizzato da un aumento delle temperature dovuto all'anticiclone africano che dal Sahara si muove verso il Mediterraneo. Le temperature saranno particolarmente elevate un po' ovunque, con picchi di 43° in alcune aree della Sardegna, secondo le previsioni di ilmeteo.it. Non mancherà l'afa, fenomeno piuttosto frequente quando l'anticiclone tropicale investe l'Italia.

Meteo, torna il caldo con l'anticiclone africano: nel weekend si toccheranno 40 gradi in Sardegna, Puglia e Sicilia

Nella giornata di venerdì 23 luglio si cominceranno a registrare temperature più alte rispetto alle medie attese in questo periodo dell'anno a causa dell'arrivo dell'anticiclone africano sul nostro Paese. Ma è nelle giornate di sabato 24 e, soprattutto, domenica 25 che il caldo inizierà a stringere l'Italia nella sua morsa. Se in Sardegna si supereranno i 40° (in alcune zone si prevedono punte di 43°), non saranno da meno le temperature nelle principali città del Centro e del Sud: previsti 36° a Bari, 35° a Roma e Firenze, almeno 33° ad Ancona.

Più variegata la situazione del meteo al Nord. Se da un lato caldo e afa investiranno anche la parte settentrionale del Paese, dall'altro sono attesi anche violenti fenomeni temporaleschi. Sull'arco alpino, soprattutto nella sua parte centro-occidentali, è attesa forte instabilità per questo weekend, con temperali, grandinate e forti raffiche di vento. Fenomeni che potrebbero spingersi fino in pianura, in Lombardia e Piemonte, soprattutto nel pomeriggio di domenica. 

Nel corso della prossima settimana, quella che parte da lunedì 26 luglio, si potrebbe registrare un'inversione di tendenza. Uno stop momentaneo all'estate causato da un vortice ciclonico di origine atlantica che andrà a spezzare l'influenza dell'anticiclone africano. Temperature più basse, piogge e maltempo sono attesi nella parte settentrionale del paese - dalle Alpi fino a Liguria e Toscana - a partire da lunedì.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Luglio 2021, 12:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA