Suv contromano in tangenziale, 77enne si giustifica: «Non ho visto i cartelli»

Sul posto è intervenuta una volante con i segnali luminosi di emergenza per fermare il traffico

Suv contromano in tangenziale, 77enne si giustifica: «Non ho visto i cartelli»

Un 77enne ha imboccato contromano la tangenziale di Reggio Emilia guidando tranquillamente il suo Suv fino a quando non si è trovato davanti le pattuglie della Polizia a sirene spiegate. Una distrazione che poteva essere fatale per lui o per altri automobilisti. Ma che gli è costata "solo" il ritiro della patente con l'ulteriore decurtazione di 10 punti. Fortunatamente, infatti non si sono registrati incidenti e feriti

Leggi anche > La scia d'olio incastra automobilista ubriaco

E' accaduto nel tardo pomeriggio di ieri quando la sala operativa della Questura ha ricevuto la segnalazione riguardo a un Suv, uno Hyundai Tucson che viaggiava in direzione opposta al senso di marcia sulla Ss722. Sul posto è intervenuta una volante con i segnali luminosi di emergenza per fermare il traffico e di conseguenza il veicolo. Il conducente, un 77enne italiano, ha riferito ai poliziotti di non essersi accorto dei cartelli e di aver commesso un errore. Ma non gli ha evitato multa e ritiro della patente.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 5 Novembre 2021, 21:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA