Parrucchieri aperti nella zona rossa: ecco dove

Parrucchieri aperti nelle zone rosse: ecco dove

 In Abruzzo scuole materne e dell'infanzia e barbieri, parrucchieri e centri estetici continueranno ad essere aperti anche nelle zone cosiddette rosse locali istituite dalla Regione. Il presidente, Marco Marsilio, sta infatti per firmare una nuova ordinanza che proroga le maggiori restrizioni per determinate aree, ma le misure e i divieti verranno elencati nel provvedimento e non si farà più riferimento alle norme contenute nei Dpcm. Di fatto le maggiori restrizioni rappresentano un inasprimento delle misure previste per la zona arancione, in cui si trova l'Abruzzo. La zona con maggiori restrizioni non sarà più definita “rossa”.

 

Campania in zona rossa, Veneto e Friuli in arancione, la Lombardia resta in arancione scuro. L'Iss: «Rt a 1,06, rischio alto in sei regioni»

 

In Abruzzo entro la prossima settimana sarà completata la vaccinazione del personale scolastico. In previsione del completamento della vaccinazione, che contribuirà a elevarne il grado di sicurezza, la riapertura delle scuole primarie e secondarie è prevista per lunedì 15 marzo (ad eccezione dei territori con incidenza superiore a 250/100.000 positivi settimanali). Lo fa sapere, in una nota, lo staff del presidente della Regione, Marco Marsilio. Il governatore ha di nuovo sollecitato il ministro Speranza e il nuovo Commissario Figliuolo ad autorizzare la vaccinazione degli studenti maggiorenni. 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 5 Marzo 2021, 19:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA