Guerrina Piscaglia, Padre Graziano condannato in Cassazione. L'avvocato a Chi l'ha Visto: «Non ci arrendiamo»
di Silvia Natella

Guerrina Piscaglia, Padre Graziano condannato in Cassazione. L'avvocato a Chi l'ha Visto: «Non ci arrendiamo»

Padre Graziano è stato condannato definitivamente a 25 anni di carcere per l'omicidio di Guerrina Piscaglia, il cui corpo non è stato mai trovato. La sentenza della Cassazione è arrivata in diretta a Chi l'ha Visto?. Viene così confermata la sentenza d'appello e il sacerdote dovrà affrontare il carcere.

Maria Sestina, Chi l'ha Visto: «Il fidanzato era stato denunciato per maltrattamenti»

«C'è stato questo rigetto, ne prendiamo atto rispettando la decisione della Suprema Corte. Non la condividiamo perché riteniamo che sia stato un passo troppo in là per la quantità di elementi a disposizione. Padre Graziano rispetterà il dettato della legge e sconterà la pena. Noi ci rivolgeremo alla Corte Europea. Quando vengono preclusi dei diritti fondamentali è ovvio ricorrere... Sono state effettuate delle indagini in maniera parziale», le dichiarazioni del suo legale ai microfoni di Rai Tre.  

«Sono quasi sei anni che Guerrina manca, manca a tutti: c’è un vuoto in casa che è terribile. Ce la sto mettendo tutta e tiro avanti - aveva dichiarato qualche giorno fa in tv il marito Mirco -. Sono agitatissimo in questo momento. Oggi c’è sia dolore, sia rabbia: una grande tensione, insomma».
Mercoledì 20 Febbraio 2019, 22:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA