Greta Beccaglia, ecco il tifoso molestatore della giornalista in diretta tv: ha 45 anni e fa il ristoratore

Video
di Mario Fabbroni

«Non volevo parlare con nessuno, solo andare alla macchina. Ho sbagliato e chiedo scusa, ma non sono cattivo: voglio incontrarla, quando sarà possibile, quando lei vorrà. Anche la mia compagna ha detto: ma come ti è venuto in mente?». Sono le parole di Andrea, il 45enne tifoso viola identificato come l’autore delle molestie sessuali alla giornalista di Toscana Tv, Greta Beccaglia, palpeggiata in diretta nel dopo partita di Empoli-Fiorentina fuori dallo stadio Castellani. Andrea, ristoratore vicino Ancona, con una compagna e una figlia, è stato raggiunto da “La Zanzara” su Radio 24 e da “Le Iene”, che manderanno stasera in onda stasera il servizio di Alice Martinelli.

 

 

Toscana Tv intanto ha concesso al giornalista Giorgio Micheletti (il conduttore della trasmissione) «l’opportunità di un momento di riflessione e di pausa professionale nella conduzione di “A Tutto Gol”». Il sito Dagospia ha però pubblicato l’intero video in cui Micheletti (dopo la frase incriminata “non te la prendere”) afferma: «Si cresce anche attraverso queste esperienze. Chiudiamola lì. Così per lo meno puoi reagire, se vuoi. Determinati atteggiamenti meritano ogni tanto qualche sano schiaffone».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 1 Dicembre 2021, 16:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA