Coronavirus, morti altri 5 medici: il bilancio sale a 30

Coronavirus, morti altri 5 medici: il bilancio sale a 30

Coronavirus, sale il numero dei medici morti. La Federazione nazionale degli ordini dei medici fa sapere che ci sono stati altri quattro decessiin Italia. Si tratta di Calogero Giabbarrasi, medico di famiglia di Caltanissetta; Renzo Granata, medico di famiglia di Alessandria; Ivan Mauri, anch'egli medico di famiglia, di Lecco, e Ivano Garzena, odontoiatra di Torino, quest'ultimo di 49 anni e primo odontoiatra a morire per il coronavirus. Anche a Napoli si registra il primo decesso in Campania tra i medici di famiglia. La vittima è Gaetano Autore, 69 anni, medico di famiglia al Vomero.

Leggi anche > Borrelli ha la febbre: sottoposto a nuovo tampone. Annullata la conferenza stampa

Sono però i medici di famiglia ad essere più esposti al rischio contagio: i dati della federazione di categoria rivelano infatti che il 50 per cento dei deceduti era un medico di base. Ricordiamo che il primo decesso tra i medici per coronavirus è dell'11 marzo: quello di Roberto Stella, presidente dell'ordine dei medici di Varese.

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Marzo 2020, 16:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA