Boccone di prosciutto si incastra nella gola, Davide muore sotto gli occhi del papà: l'anziano genitore non è riuscito a salvarlo

Davide Padova era un operaio e viveva con il padre 90enne

Boccone di prosciutto si incastra nella gola, Davide muore sotto gli occhi del papà: l'anziano genitore non è riuscito a salvarlo

di Redazione web

Un boccone di prosciutto è andato di traverso durante la cena a casa, si è incastrato in gola e Davide Padova è morto sotto gli occhi del papà: l'anziano genitore, molto spaventato da quanto stava accadendo davanti a lui, non è infatti riuscito a salvare il figlio.

Incendio in una comunità per ragazzi, tragedia nella notte: morto un giovane, 16enne ustionato, un educatore ferito

Milano choc, sparatoria in metro per una lite: paura tra i passeggeri, arrestato un ragazzo di vent'anni

Boccone di cibo di traverso

Davide Padova, 55enne residente a Dorno (Pavia) in Lomellina, è così morto soffocato da un boccone di cibo ingerito durante la cena di giovedì scorso. Il 55enne è stato soccorso e rianimato sul posto, poi è stato trasferito d'urgenza al Policlinico San Matteo di Pavia ma è deceduto ieri nel reparto di Rianimazione.

A darne notizia è oggi il quotidiano «La Provincia pavese».

Il dramma durante la cena

Davide Padova era un operaio e viveva con il padre 90enne. Secondo una prima ricostruzione, ad essere stato fatale all'uomo è stato un boccone di prosciutto finito nella trachea.

Il 55enne non riusciva più a respirare e così il papà, molto spaventato, ha chiesto aiuto ai vicini.

Nel giro di pochi minuti sono giunti gli operatori del 118. L'operaio è stato rianimato sul posto e poi trasportato in ospedale. Nonostante gli sforzi dei sanitari, non c'è stato nulla da fare.


Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Dicembre 2022, 13:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA