Chiara Ferragni alla sfilata a Parigi: l'abito di Irina Shayk e Kylie Jenner sconvolge il web

La stessa Chiara Ferragni, a volte giudicata eccentrica nel vestiario, si è stupita di vederle sfilare con l'animale addosso

Chiara Ferragni alla sfilata a Parigi: l'abito di Irina Shayk e Kylie Jenner sconvolge il web

Una sfilata "di belve". Chiara Ferragni è a Parigi per la settimana della moda e, seguendo la sfilata di Schiaparelli, il web rimane senza parole. Su Instagram, l'imprenditrice digitale pubblica diverse stories in cui mostra le modelle in passerella ed è impossibile non notarne due. Kylie JennerIrina Shayk. Ma per la bellezza? Certamente si distinguono anche per il fattore estetico ma, stavolta, a colpire maggiormente è la finta testa di leone che indossano sull'abito lungo nero. La stessa Chiara ne rimane colpita, tanto da scrivere sotto uno scatto fotografico con la modella Jenner: «With Kylie Jenner (The lion is fake guys!!!) » (Con Kylie, il leone è finto, ragazzi!). 

Leggi anche > Federica Pellegrini, la foto (fetish) in ascensore con Matteo Giunta fa infuriare i fan: «Maleducati»

La stessa Chiara Ferragni, a volte giudicata eccentrica nel vestiario, si è stupita di vederle sfilare con l'animale addosso. E sul web impazzano le polemiche e, soprattutto i meme. Per se stessa, invece, la moglie di Fedez ha scelto un look total black con pantaloncini cortissimi, collant e tacchi: sexy ed elegante. 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

Il significato della sfilata e le polemiche

Una testa di leone in passerella apre le sfilate dell’alta moda parigina, scatenando le polemiche animaliste. La sfilata Couture di Schiaparelli ha colpito per gli abiti addobbati con teste di animali: il leopardo, il leone e la lupa. Le teste simboleggiavano tre dei setti peccati capitali (lussuria, orgoglio e avarizia), per una rilettura della “Divina Commedia” che rientra nella vena surrealista che storicamente caratterizza il brand, che porta il nome dell’eclettica Elsa Schiaparelli, stilista e intellettuale e artista del periodo tra le due guerre mondiali, e l’attuale direttore creativo della maison, Daniel Roseberry sta proseguendo in chiave contemporanea.

I commenti

Il web impazza nei commenti. Dapprima taggando in meme e creando riferimento al programma di Rai1, di Francesca Fagnani, "Belve" e poi divertendosi con tweet ironici. Eccone alcuni: 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Gennaio 2023, 21:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA