Vincono 115 milioni alla lotteria e danno metà del jackpot in beneficenza: «Ora siamo pieni di gioia»

Vincono 115 milioni alla lotteria e danno metà del jackpot in beneficenza: «Ora siamo pieni di gioia»

Hanno vinto 115 milioni di sterline alla lotteria due anni fa ma metà hanno deciso di donarla a chi ne aveva bisogno per l'emergenza Covid. Succede in Irlanda del nord, dove una Frances e Patrick Connolly hanno destinato alla beneficenza 60 milioni del jackpot vinto all'Eurolotteria il giorno di Capodanno del 2019.

 

 

Il gesto 

La loro vincita è stata la più cospicua in Irlanda del Nord: i due però non hanno pensato nemmeno per un minuto a tenere tutto per la loro famiglia. Innanzitutto hanno scritto una lista con 50 nomi di amici e familiari che volevano aiutare. 

Successivamente hanno messo su due fondazioni benefiche: la Kathleen Graham Trust e la PFC Trust nella contea di Durham. Dopodiché hanno deciso di comprare regali da mille sterline per chi dovrà passare il Natale ricoverato in ospedale, nonché centinaia di tablet per permettere a chi si trova in casa di riposo di videochiamare la famiglia per le feste. E gli ultimi due anni, ha assicurato Frances Connolly, sono stati «un viaggio pieno di gioia dall'inizio alla fine».

Per quanto riguarda lo stile di vita, non è di certo quello di due milionari, anche se si sono concessi una casa con 5 stanze, campo da tennis e piscina a Durham (anche se avrebbero anche potuto scegliere un castello di 15 stanze completo di villaggio).


Ultimo aggiornamento: Martedì 8 Dicembre 2020, 20:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA