KitKat, Nestlè sta preparando una versione senza zucchero

KitKat, Nestlè sta preparando una versione senza zucchero

È stato la delizia di diverse generazioni di bambini e ragazzi, che in molti casi non hanno saputo rinunciare al suo sapore neanche in età adulta. Il KitKat è senza dubbio uno dei prodotti più riusciti tra quelli attualmente prodotti da Nestlè, grazie alla croccantezza del wafer e alla cremosità del cioccolato che lo ricopre. Il successo, poi, ha portato alla produzione di numerose varianti, da quella 'chunky' a quelle in vari gusti, cioccolato bianco in primis.

Sesso, le mandorle e le noci come il Viagra: ecco perché sono alleate del desiderio​



Nestlè, ora, sta pensando di rivoluzionare il KitKat e per questo sta studiando una formula senza zuccheri aggiunti. Come rivela Bloomberg News, infatti, la multinazionale avrebbe deciso di rinunciare alle sostanze tradizionalmente usate per dolcificare, ricorrendo ad un'alternativa naturale: l'utilizzo della polpa bianca che circonda i chicchi all'interno dei frutti di cacao. In questo modo sarebbe possibile produrre cioccolata con un 70% di cacao e senza zuccheri raffinati aggiunti.

Al momento si tratta solo di un'idea, che dovrà essere ampiamente testata, ma potrebbe essere rivoluzionaria: il cioccolato sarebbe più salutare e naturale e nel processo sarebbe usata una parte dei frutti che solitamente viene scartata. Nestlè ha fatto sapere che, in caso di successo, questo metodo di produzione per rendere il cioccolato più dolce potrebbe essere esteso a decine di altri prodotti. La stessa azienda, però, mette in guardia i consumatori: «Non si tratta di creare un prodotto più sano, bensì di produrre un nuovo tipo di cacao, più naturale e meno costoso, sia dal punto di vista economico che da quello della sostenibilità ambientale».
Giovedì 18 Luglio 2019, 23:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA