Lourdes riapre da sabato, via libera solo ai singoli pellegrini della regione dei Pirenei

Lourdes riapre da sabato, via libera solo ai singoli pellegrini della regione dei Pirenei

Lourdes riapre parzialmente a partire da sabato prossimo. La riapertura è rivolta solo ai pellegrini della regione dei Pirenei. Al momento si escludono, quindi, pellegrinaggi e gruppi. Ad annunciarlo è la stessa struttura religiosa che aveva chiuso le attività il 17 marzo per la pandemia. In questo periodo però non sono mai mancate le celebrazioni e i rosari dei singoli sacerdoti (senza fedeli) davanti alla grotta delle apparizioni.

Coronavirus, riapre parzialmente il santuario di Lourdes

Il santuario francese sarà aperto sabato 16 marzo dalle ore 14 alle ore 18 nel rispetto delle misure sanitarie previste dalle autorità. I pellegrini dovranno indossare la mascherina, mantenere le distanze, sanificarsi le mani. I volontari del santuario si preoccuperanno di dare loro tutte le informazioni e controllare che le distanze siano mantenute.
 


 
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Maggio 2020, 22:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA