Napoli, Mario Rui va ko: contrattura
e disperazione in panchina per lui

Napoli, Mario Rui va ko: contrattura
e disperazione in panchina per lui

È durata poco più di duecento secondi la gara di Mario Rui a Firenze. Il terzino azzurro, lanciato da Ancelotti titolare al Franchi, ha dovuto lasciare quasi immediatamente il terreno di gioco dopo un problema muscolare alla coscia sinistra che, dai primi accertamenti, sembrerebbe una contrattura.
 
 

Il portoghese è stato subito abile a richiamare le attenzioni dello staff sanitario azzurro con il dottor De Nicola che ha avvertito Ancelotti del cambio necessario. Sostituito prontamente da Ghoulam, Mario Rui si è accomodato in panchina con il resto dei compagni ma con il volto tra le mani, abbastanza preoccupato e dispiaciuto per l'esito personale del suo match.
Ultimo aggiornamento: 20:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA