Ronaldo triste e solo allo United: «Alcuni compagni non lo vogliono più». Idea scambio con Morata?

Cristiano vicino all'addio dopo solo un anno dal ritorno. E l'Atletico Madrid ci prova

Ronaldo triste e solo allo United: «Alcuni compagni non lo vogliono più». Idea scambio con Morata?

Cristiano Ronaldo è pronto a lasciare il Manchester United, solo un anno dopo il suo ritorno. L'amore per la squadra nella quale si era affermato, ha lasciato il posto al malumore e la voglia di cambiare aria. L'arrivo in panchina di dell'olandese Erik Ten Hag e una rottura con lo spogliatoio che sembra insanabile, stanno spingendo il campione portoghese verso l'addio. Secondo il tabolid inglese "The Sun", buona parte dei compagni vorrebbero non vederlo più in squadra. Un vero e proprio ammutinamento.

Berardi choc, perde la testa e si scaglia contro un tifoso che l'aveva insultato: bloccato dalla polizia, cosa è successo

 

Ronaldo-Manchester, addio vicino

Alcuni giocatori dei Reds non ne possono più di certi atteggiamenti da primadonna dell'ex juventino, al punto che molti di loro gradirebbero vederlo partire, in modo da evitare altre spaccature in seno allo spogliatoio. Ronaldo ha ancora qualche amico nello United, ma molti giocatori sono contro di lui. Una settimana fa, nell'ultima amichevole prima dell'inizio del campionato, Ronaldo aveva lasciato Old Trafford prima della fine perché sostituito all'intervallo. Un atteggiamento che aveva fatto infuriare Ten Hag, che l'aveva definito «inaccettabile». La situazione, in poche parole, è poco edificante in vista della nuova stagione, che in Premier League è cominciata con una sconfitta casalinga contro il modesto Brighton e con Cristiano inizialmente relegato in panchina. 

 

Scambio con Morata?

Il caso Ronaldo sta attirando l'attenzione di diverse squadre europee, che vorrebbero sfruttare l'occasione per accaparrarselo, nonostante lo stipendio che è ancora uno dei più alti in Europa. Tra queste, fa sapere Espn, c'è l'Atletico Madrid, che avrebbe proposto al Manchester lo scambio con un suo ex compagno di squadra alla Juventus, Alvaro Morata. I bianconeri, che avevano provato a riportare Morata a Torino, hanno cambiato obiettivo e adesso sembrano vicini all'acquisto di Depay dal Barcellona. 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 10 Agosto 2022, 13:42

© RIPRODUZIONE RISERVATA