Miocardite post Covid, si ferma Alphonso Davies. Il Bayern: «Stop di diverse settimane»

Miocardite post Covid, si ferma Alphonso Davies. Il Bayern: «Stop di diverse settimane»

Alphonso Davies, 21enne canadese difensore del Bayern Monaco, soffre di una «lieve infiammazione del muscolo cardiaco» (miocardite) probabilmente a seguito del Covid, e dovrà stare a riposo per diverse settimane, ha rivelato l'allenatore dei bavaresi, Julian Nagelsmann.

 

Il problema non dovrebbe essere più che un fastidio, ha risposto Nagelsmann alla domanda sulla gravità di questa infiammazione. I medici non hanno certezze scientifiche sull'origine della patologia, «ma è grande la probabilità che derivi dal Covid», ha ammesso l'allenatore. «Starà fuori per un tempo indefinito. Non è così drammatico, ma deve guarire e ci vorrà del tempo», ha aggiunto.

 

Altri sei giocatori colpiti dal Covid torneranno nella rosa domani, per la trasferta di Colonia ma, ha detto Nagelsmann, solo il capitano Manuel Neuer e Corentin Tolisso sono pronti per giocare dal primo minuto. Gli altri, Leroy Sané, Dayot Upamecano, Omar Richards e Tanguy Nianzou «sono in fase di recupero, ma non abbastanza per andare in campo dall'inizio».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Gennaio 2022, 14:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA