Milan, non solo Ibra e Gigio: ci sono altri 13 in scadenza
di Marco Zorzo

Milan, non solo Ibra e Gigio: ci sono altri 13 in scadenza

Milan, non solo Ibra e Gigio. In queste settimane, si parla tanto del possibile rinnovo di Ibrahimovic e di Donnarumma, i cui contratti scadono quest’anno e il 30 giugno 2021. I due simboli del Diavolo non sono però gli unici rossoneri in scadenza: tra quest’anno e il prossimo anno sono infatti ben tredici i giocatori in sospeso e in attesa di una decisione da parte della società milanista sul loro futuro. 
Partendo dai portieri, oltre a Gigio, di cui si è detto di tutto e di più negli ultimi mesi, è da valutare anche il futuro di Antonio Donnarumma, pure lui in scadenza nel 2021, di Begovic, il quale invece è in prestito fino al termine di questa stagione, e di Pepe Reina, che è attualmente in prestito all’Aston Villa e che va in scadenza con il Milan tra un anno. Alla fine di questa annata terminerà il prestito anche di Kjaer, il quale però sembra avere buone chance di essere riscatto e di restare quindi ancora in rossonero. 
In mezzo al campo, sono invece ormai certi gli addii a parametro zero sia di Biglia che di Bonaventura (destinazione Roma), mentre è da capire cosa si deciderà di fare con Musacchio (potrebbe arrivare alla naturale scadenza del contratto nel 2021) e se il PSV riscatterà Ricardo Rodriguez (anche lui in scadenza tra 13 mesi). Alla fine di questa stagione, scadrà poi il prestito di Saelemaekers, con i rossoneri che potranno riscattarlo versando 3,5 milioni di euro nelle casse dell’Anderlecht.
Come per Gigio, anche del futuro di Ibra si è detto di tutto e di più, ma nel 2021 scade il contratto anche di un altro punto fermo del Milan, cioè Hakan Calhanoglu, il quale però sembra sicuro del rinnovo. Il prossimo anno, infine, terminerà anche il prestito di Rebic dall’Eintracht Francoforte: il club di via Aldo Rossi comprerà il croato a titolo definitivo? Staremo a vedere.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Maggio 2020, 07:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA