Diego Armando Maradona fermato a Buenos Aires dalla polizia: era appena atterrato dal Messico

Diego Armando Maradona fermato a Buenos Aires dalla polizia: era appena atterrato dal Messico

Diego Armando Maradona è stato fermato dalla polizia all'aeroporto Ezeiza di Buenos Aires, poco dopo essere atterrato con un volo dal Messico. Il 'Pibe de Oro', che ora allena i Dorados de Sinaloa, club messicano di Culiacàn, è stato infatti trattenuto in seguito ad una denuncia presentata dall'ex compagna, Rocìo Oliva.



Diego Maradona, accompagnato dal suo avvocato, Matìas Morla, è rimasto per qualche minuto in un'area dell'aeroporto in cui si trovano gli uffici della polizia. Il quotidiano sportivo argentino Olé ha reso noto che, dopo poco meno di mezz'ora, l'ex fuoriclasse del Napoli e della nazionale argentina è stato rilasciato, come testimonia anche una foto in compagnia dell'avvocato.

Nella didascalia della foto, Diego Maradona non ha fatto alcun accenno all'episodio avvenuto in aeroporto, bensì ha commentato con piacere l'ascesa presidenziale di Alberto Fernandez.
Mercoledì 22 Maggio 2019, 12:03



© RIPRODUZIONE RISERVATA