Roma protagonista con "Il Pallino che spiazza"
di Daniele Petroselli

Roma protagonista con "Il Pallino che spiazza"

È partito al Centro tecnico Federale di via Fiume Bianco il lungo weekend capitolino delle bocce. Presentato infatti “Il Pallino che spiazza”, evento promozionale per le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado di Roma, che ha visto cimentarsi in questa disciplina più di 350 alunni e studenti, tutti sotto l’occhio vigile di due ospiti d’eccezione come Matteo Mana, Campione del Mondo per la specialità volo e il Campione Paralimpico per la Boccia Mauro Perrone. Oggi invece altro momento importante al Sina Bernini Bristol Hotel con l’MBFIB Award, ossia gli Oscar delle Bocce, con premi e riconoscimenti ad atleti, dirigenti, società, sponsor, arbitri e giornalisti. Un evento davvero speciale, che sarà condotto dal volto di 90° Minuto, Simona Rolandi, con la partecipazione di ospiti d’eccezione come il conduttore Massimo Giletti, il comico Dario Ballantini e gli attori Lorenzo Flaherty, Stefano De Sando e Lorena Cacciatori. Sabato e domenica però la Roma diventa la Capitale delle bocce con la prima edizione dei Campionati Assoluti di Raffa, Volo e Petanque (con gare in diretta su Raisport domenica dalle 9.30), per un totale di oltre 400 atleti in gara, che se non è un record, poco ci manca. Un appuntamento storico, visto che le tre specialità non si erano mai riunite nello stesso luogo per disputare le finali. Occhi puntati soprattutto sulla Raffa, dove sono tanti i big in gara. Rimetterà in palio il titolo il campione uscente, Davide Truzzi, atleta di A1 della Rubierese, ma ci saranno anche i freschi campioni europei Mirko Savoretti, Mattia Visconti e Gianluca Manuelli, oltre all’iridato Gianluca Formicone. In campo femminile, riflettori sulle neo-campionesse d’Europa Chiara Morano, Sanela Urbano, Flavia Morelli e sulla campionessa del Mondo, Elisa Luccarini.
Giovedì 19 Settembre 2019, 22:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA