Simona Izzo e Ricky Tognazzi a “Oggi è un altro giorno”: «Sposati da 36 anni, lui non voleva ma durante un viaggio in macchina...»

Simona Izzo e Ricky Tognazzi a “Oggi è un altro giorno”: «Sposati da 36 anni, lui non voleva ma durante un viaggio in macchina...»

Simona Izzo e Ricky Tognazzi ospiti di “Oggi è un altro giorno” di Serena Bortone su Rai Uno. Simona Izzo e Ricky Tognazzi sono sposati da trentasei anni e sono anche registi della mini serie tv “Svegliati amore mio”, con Sabrina Ferilli, che ha ottenuto un grande successo.

 

 

 

 

 

 

Simona Izzo e Ricky Tognazzi a “Oggi è un altro giorno”

 

 

Simona Izzo e Ricky Tognazzi hanno raccontato a “Oggi è un altro giorno” l'inizio del loro amore: “Lei stava dirigendo un film – ha fatto sapere Ricky Tognazzi - e quindi ordinava di fare delle cose. Un giorno mi ha “ordinato” di darle un bacio e da lì è iniziata. Un matrimonio di oltre trent’anni è una cena luculliana dove ti danno il dolce all’inizio, i primi tempi naturalmente sono stati i più belli, anche se non eravamo sposati ma solo fidanzati”.

A premere per le nozze è stata Simona Izzo: “Undici anni a chiedere il matrimonio. Non si era sposato, io avevo avuto il divorzio da Venditti e chiedevo il grande passo, anche per i nostri figli, mentre c'era mio padre che mi accusava di essere una concubina…  Insistere funziona, è una teoria che si può applicare a tutto e di mio sono molto sfacciata. Nella vita non ho mai avuto paura di chiedere e in amore ho applicato lo stesso comportamento. Ho approfittato di un lungo viaggio a Nizza in macchina, verso Genova ha ceduto ma abbiamo rischiato l’incidente…. Noi non siamo proprio le classiche due mezze mele, perché lui in realtà e più un melograno, ha i semi dentro. Fuori è coriaceo e dentro è dolce…”.

Ricky Tognazzi dal canto suo si dice romantico e felice delle nozze: “Le faccio una serie di soprese, la prima è che torno a casa tutte le sere… Una volta le ho regalato i fiori ma mi sono dimenticato di pagarli. Li ho ordinati per telefono ed è arrivato il conto a casa, a nome di Simona. Ho sposato tutta la sua numerosa famiglia, mi chiamano “sorello”. Tutte loro hanno diverse caratteristiche che si integrano fra loro, da quelle artistiche a quelle organizzative.”

Simona Izzo e Ricky Tognazzi sono insieme anche nell’ambito lavorativo: “E’ una sintesi fra le nostre tesi – ha spiegato Simona -  ma lui alla fine è convinto che in realtà sia sempre e solo la mia idea a prevalere. Si lamenta continuamente ma dovrebbe ringraziare il cielo di avere al suo fianco una donna come me!”.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Giugno 2021, 16:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA