Sanremo 2021, Roberto Benigni e Checco Zalone sul palco dell'Ariston: esibizione senza monologhi
di Ida Di Grazia

Sanremo 2021, Roberto Benigni e Checco Zalone sul palco dell'Ariston: esibizione senza monologhi

Roberto Benigni verso il ritorno a Sanremo 2021 ma senza monologhi. Con lui arriva Checco Zalone. Per ora l'unica notizia certa è che l'edizione numero 71 del Festival, sarà affidata ancora una volta alla coppia d'oro formata da Amadeus e Fiorello, per il resto è tutto work in progress.

Leggi anche > X Factor 2020, bootcamp: ecco le squadre di Hell Raton e Mika

 

 

E' di poche settimane fa la notizia del possibile slittamento di date del Festival di Sanremo 2021, programmato dal 2 al 6 marzo (un mese dopo il tradizionale inizio), in base agli andamenti dei contagi da Coronavirus, e l'ad Fabrizio Salini ha detto che la Rai sta valutando «il periodo migliore per un'edizione ricca e intensa».

 

Ad ogni modo sia il direttore di Rai1 Stefano Coletta che Salini hanno confermato che il Festival si terrà comunque, quindi la macchina organizzativa è all'opera sia per la selezione dei cantanti che per gli ospiti che calcheranno il palco dell'Ariston.

 

Secondo le prime indiscrezioni raccolte da Leggo potrebbe ritornare Roberto Benigni in una versione differente rispetto all'anno precedente. In occasione della 70ma edizione del Festival Benigni arrivò all'Ariston accompagnato da una banda e spiazzando tutti proponendo il testo biblico del “Cantico dei cantici”: «È la prima canzone scritta nella storia dell’umanità, 2400 anni fa, altro che settantesimo».

La presenza del regista e Premio Oscar destò però non poche polemiche lo scorso anno: dal cachet stellare (si parlò di un presunto compenso di 300 mila euro) alla scelta di proporre «la canzone delle canzoni» che risultò troppo lunga e poco coinvolgente che ebbe come conseguenza platea fredda e immancabili le polemiche sul web .

Nell'edizione del prossimo anno la musica cambia, è proprio il caso di dirlo. Perchè Beningni non solo non sarà solo e non farà alcun monologo (nè nuovo, nè di repertorio), ma si esibirà insieme ad altri big dello spettacolo. Un'esibizione corale dunque che vedrà la partecipazione, tra gli altri di Checco Zalone.

 

 

 

 

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 10 Ottobre 2020, 15:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA