Isola dei Famosi, «Soleil Sorge un'idea a basso costo per risollevare gli ascolti». La verità di Gabriele Parpiglia

Isola dei Famosi, «Soleil Sorge un'idea a basso costo per risollevare gli ascolti». La verità di Gabriele Parpiglia

Soleil Sorge, un’idea a basso costo per risollevare le sorti dell’Isola dei Famosi, che non brillava per ascolti. Soleil aveva fatto un provino mesi fa e poi è stata richiamata e, dopo un ennesimo incontro, è stata catapulta in Honduras. Ad avere l’idea Gabriele Parpiglia che dal suo account instagram ha raccontato la storia dell’arrivo dall’ex protagonista di “Uomini e donne”.

La mamma di Corona a Non è l'Arena: «Mio figlio era normale. Un incontro lo ha rovinato»



Tutto è iniziato dieci mesi fa, quando soleil ha sostenuto il provino ma poi ad aggiudicarsi il posto è stato un altro naufrago: “Questa foto con #soleil risale a 10 mesi fa – ha scritto sul social -  Era un provino per un programma. Lei aveva superato tutte le fasi ma alla fine 🤷‍♂️è arrivata un’altra persona.Succede. Però,c’è un però. Soleil, l’avrò vista 5/6 volte nella mia vita. Ho scoperto che parla perfettamente inglese, che è una secchiona nel vero senso della parola e che prima o poi avrebbe meritato la sua opportunità. Datemi del pazzo, ma io credo in un ricambio generazionale che prima o poi deve avvenire. Quando lei ha perso quel programma (non dirò altro), le ho detto di non disperare che prima o poi sarebbe arrivato qualcosa”.



Poi i bassi ascolti e il reality che non andava: “Dopo 10mesi mi sono ritrovato a fare @isoladeifamosi Il reality non decollava. Serviva un’idea da proporre a basso costo. Ammettiamolo: oggi è così! Le opportunità per chi vuol fare questo lavoro mettendoci la faccia, scarseggiano. Passare da un reality può essere una porta. Poi dipende come te la giochi. In riunione ho fatto il nome di #soleil e quasi non mi beccavo un: vai a cagare. Per fortuna una persona mi ha dato fiducia. Provino veloce e tutti convinti dall’essere cazzuta con cui lei si è posta. Serviva una scossa ed è arrivata. Guardate che cosa è successo dopo il suo ingresso (sia per gli ascolti che per il caos creato). Che vi aspettate dai reality? Lezioni di economia politica? I reality sono questo: caos, dinamiche, dinamiche che creano viralità e altri piccoli ingredienti. #soleil ha vinto la sua #isoladeifamosi perché pur essendo criticata, ha lasciato il segno. Ho sempre detto che avrebbe vinto #marinalarosa Ma le vittorie hanno sfumature diverse. Spero che #soleil possa realizzare il suo sogno professionale.




E spero che come lei, altre ragazze o ragazzi possano avere un’opportunità. Come autore mi dico bravo da solo. Perché non crediate che qualcuno lo abbia fatto (non vi chiedo di giudicare simpatie o antipatie per il concorrente ma la mia idea). Nel mio mondo se fai 99 cose belle, non le ricorda nessuno. Ma se qualcuno fa una cazzata,rischi che quell’1 percento colpisca te. A quel punto: sbatti tu la porta e via. Ed è solo una MINIMA parte del mio ‘personale’ lavoro. I social non sanno quasi mai la verità.Prendete la parte positiva di questo discorso... davvero”.
Lunedì 1 Aprile 2019, 15:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA