Coronavirus a Roma, apre l'ospedale Covid 3 di Casal Palocco con 12 posti di terapia intensiva

Video

di Mauro Evangelisti
I letti sono pronti, apre domani il Covid-19 Hospital 3. è a Casal Palocco, in un casa di cura privata del gruppo Gvm. In totale, a Roma, saranno cinque le strutture dedicate ai pazienti infetti dal coronavirus: oltre allo Spallanzani, alla Columbus e alla clinica di Casal Palocco, ci saranno Covid-19 Hospital 4 in una torre del Policlinico Tor Vergata e Covid-Hospital 5 nell'Eastman (Umberto I).

Coronavirus, cambia autocertificazione: disponibile nuovo modello
Coronavirus Roma, allo Spallanzani 184 positivi e 323 dimessi. «Dato confortante, +20% di casi»
 


Spiega l'assessore regionale alla Salute, Alessio D'Amato:  «A Casal Palocco abbiamo i primi 12 posti di terapia intensiva a cui si aggiungono 20 posti di degenza infettivologa. È inoltre partito questa mattina con il trasferimento dei primi 10 pazienti positivi, il Covid 5 Hospital presso il Policlinico Umberto I - presidio George Eastman. I pazienti trasferiti, tutti positivi, vengono dalla Asl di Frosinone e dall'Azienda Ospedaliera Sant'Andrea. Entra in campo anche l’ospedale militare del Celio che, nell’ambito di un protocollo d’intesa con l’Istituto Spallanzani ha dato la disponibilità ad accogliere pazienti e voglio ringraziare l’Esercito per la collaborazione ed il supporto che ci sta dando».
 A regime l'ospedale di Casal Palocco avrà 80 posti letto di cui 48 di terapia intensiva nel quadrante Roma Sud.
 

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Marzo 2020, 19:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA