Coronavirus Roma, la mappa del contagio in tutti i municipi: dai casi 0 di San Lorenzo ai 44 di Prati

Video
di Michele Galvani
Gli ultimi dati aggiornati, parlano di 4562 attuali casi positivi Covid-19 nella Regione Lazio. Di cui 2955 sono in isolamento domiciliare, 1464 sono ricoverati non in terapia intensiva, 143 sono ricoverati in terapia intensiva, 397 sono i pazienti deceduti e 1433 le persone guarite (un record). Ma quanti sono i positivi al coronavirus a Roma città? Ecco la mappa, quartiere per quartiere, che la Regione Lazio aggiorna due volte a settimana (martedì e venerdì). Il totale è di 2066 e si va da casi 0 (zero) di Prima Porta e San Lorenzo, al record di 66 a Torre Angela. Ma le periferie, storicamente quartiere molto popolasi, risultano avere tassi di contagio molto bassi: 2 alla Magliana, 3 a Boccea, 7 a Settecamini (non è un gioco diu numero, è casuale), 2 a Grottarossa, 7 a Fidene, 4 a Corviale, 1 a Tor Cervara. Poi, chiaramente, si registrano anche picchi al Tuscolano (46), ma parliamo di una zona che vale come una città, o 43 al Nomentano e 49 ai Colli Portuensi.


Coronavirus Roma, scuole aperte da luglio ma come centri estivi

LE ZONE
I numeri della zone più centrali viaggiano tra alti e bassi, in una specie di altalenta difficili da decifrare: si va dai 6 di Trastevere ai 50 di Corso Trieste (a ridosso di Villa Ada curiosamente 1 caso isolato), passando per i 5 di Testaccio e 1 solo al Villaggio Olimpico. In zona Aventino a ieri i contagiati erano 10, mentre nel Centro storico proprio sono 44; all'Esquilino 32, a Tor di Quinto invece sono 17 e alla Balduina 33 e a Prati-Delle Vittorie 44 totali. Il tasso di contagio più alto, in rapporto al numero di abitanti, si registra in due zone: 8 casi in area Foro Italico (ma siamo in rapporto 122 su 10.000) e via dell'Omo (10 contagi, ma 50 su 10.000 sempre). Numeri, certo, che sono sempre molto bassi rispetto ad altre città, soprattutto quelle focolaio del Nord Italia.
Tornando ancora nelle zone meno centrali, a sud abbiamo Acilia con 30 e Ostia con 37, a Roma Nord si va dai 2 di Grottarossa ai 47 della Cassia (strada lunghissima, area di grande assembramento). Ancora periferie: a Primavalle il totale è 33, a San Basilio 13, mentre la Cecchignola si ferma a 11.


  https://www.dep.lazio.it/covid/covid_map.php
 
 

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29 Aprile 2020, 11:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA