A 97 anni imbocca la moglie malata al fast food: il vero amore in una foto diventata virale
di Federica Macagnone

Usa, a 97 anni imbocca la moglie malata di Alzheimer al fast food: il vero amore in una foto diventata virale

Trovare il senso profondo della vita? Capita quando meno te lo aspetti: anche mangiando un doppio cheeseburger, come è successo pochi giorni fa a un cliente seduto in un fast food Wendy's, negli Usa. Davanti a lui c'era una coppia di anziani che, dopo quasi 75 anni di matrimonio, consumava il proprio pasto con la stessa tenerezza che avrebbe avuto una coppia di fidanzatini. Lei, una 93enne malata di Alzheimer, veniva imboccata dal marito 96enne: un'immagine semplice che diceva più di mille parole e che il cliente di Wendy's ha catturato per sempre in una foto, pubblicata successivamente sulla pagina Facebook "Love What Matters". Uno scatto che in pochi giorni è diventato virale, raccogliendo 140mila like, oltre 27mila condivisioni e migliaia di commenti.  

Quando l'autore della foto, tra un morso e un altro al suo cheeseburger, ha visto con quanta dolcezza quell'uomo stesse dando da mangiare alla moglie, è rimasto folgorato. «Per tutta la vita - ha scritto sul post - ho sperato di vivere un amore così forte». E quando l'anziano si è alzato per andare a gettare nel secchio i resti della cenetta con la moglie, il cliente non è riuscito a trattenersi dal fargli qualche domanda sulla loro età. «Se ce la faremo a tirare ancora avanti - ha risposto tra l'altro, e con un filo d'ironia, l'anziano - a giugno festeggeremo i 75 anni di matrimonio».

«Trascorrere tutta la vita, fino alla fine, con la stessa persona con cui avevamo cominciato è la cosa più magnifica sulla faccia della terra - ha scritto ancora l'autore della foto - Può esserci coppia più felice quando accade una cosa come questa? Condividere un amore e un legame così profondi, che crescono insieme all'età, è una cosa meravigliosa». 
Ultimo aggiornamento: Sabato 4 Marzo 2017, 13:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA