Salvini: «Questa estate torno al Papeete con mio figlio». E su Facebook è il politico più seguito d'Europa

video
«Mi hanno talmente colpito quest'estate che tornerò con mio figlio al Papeete di Milano Marittima. Non sapevo fosse reato andare in spiaggia...». Cosi Matteo Salvini nel comizio in piazza a Novellara, nella Bassa Reggiana, dove si trova in tour elettorale pro Lucia Borgonzoni nelle Regionali Emilia-Romagna. 
 
 

Nel frattempo il leader della Lega «raggiunge il traguardo dei quattro milioni di "Mi piace", confermandosi così il politico più seguito in Europa su Facebook. Primato che il leader della Lega può vantare anche su Instagram, con 1,9 milioni di follower, a cui si affiancano gli 1,2 milioni di follower su Twitter e i 160mila sul nuovissimo Tik-Tok». Lo si legge in una nota della Lega. 

SIPARIETTO SGARBI-BERLUSCONI, «VIENI A RIMINI, ANZI AL PAPEETE»
Siparietto tra Silvio Berlusconi e Vittorio Sgarbi durante la presentazione, a Bologna, dei candidati di Fi alle elezioni regionali dell'Emilia-Romagna. Sgarbi, capolista in varie province, infatti, ha invitato l'ex premier a venire a Rimini, anzi, «al Papeete, devi venire in una terra profanata da un bagnino mancato, il grande Salvini. Noi siamo bagnini di lusso, noi andiamo lì, tu come un faraone io come un sultano, e non ce n'è per nessuno. Andiamo a compiere l'impresa fatale, a riprenderci quello che ci spetta». Battuta alla quale l'ex premier ha replicato con un aneddoto, raccontando di essere stato «sempre protagonista a Cattolica, a Rimini, intrattenevo il pubblico e cantavo le canzoni francesi che avevo imparato e studiato alla Sorbona, in Francia». «Considero quella terra la più bella della mia giovinezza - ha aggiunto Berlusconi - e questa considerazione si estende a tutta l'Emilia-Romagna e ai tanti emiliani a cui porto tanto affetto».
Ultimo aggiornamento: Domenica 12 Gennaio 2020, 20:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA