Oprah Winfrey: «Violentata più volte da mio cugino di 19 anni». La conduttrice scoppia in lacrime in tv

Video

Oprah Winfrey ha rivelato di essere stata ripetutamente violentata da un suo cugino di 19 anni. La conduttrice e autrice televisiva è scoppiata in lacrime ricordando il terribile episodio durante le riprese della nuova serie Apple TV + The Me You Can't See, nella quale Oprah ricopre il ruolo di co-produttrice esecutivo e co-creatrice insieme al principe Harry.

Meghan Markle incinta voleva uccidersi, la rivelazione choc di Harry a Oprah Winfrey: «Soffriva come mia madre negli ultimi giorni di vita»

 

 

Durante il primo episodio dello spettacolo Apple TV +, Oprah ha spiegato che non sapeva nemmeno cosa fossero il sesso e lo stupro quando suo cugino di 19 anni ha iniziato a violentarla da bambina. Ha detto: «A nove, dieci, undici e dodici anni sono stata violentata da mio cugino».

 


Ultimo aggiornamento: Sabato 22 Maggio 2021, 11:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA