«Un nuovo intervento normativo con cui realizzare stanziamenti significativi

«Un nuovo intervento normativo con cui realizzare stanziamenti significativi di non minore importo rispetto ai 25 miliardi già stanziati». Lo ha promesso il premier Giuseppe Conte nel corso dell'informativa alla Camera. «Saremo all'altezza? La storia ci giudicherà, verrà il tempo dei bilanci, tutti avranno la possibilità di sindacare», ha sottolineato, annunciando che nuovi medici e 500 infermieri saranno inviati nelle zone più colpite dalla pandemia. Il governo «ha agito con determinazione e speditezza, assicurando sempre il coinvolgimento delle Regioni», ha ricordato il premier.
Inoltre Conte, insieme a 9 leader europei, ha firmato una lettera congiunta per chiedere, in vista del vertice europeo di oggi, la creazione dei Coronabond. Berlino è contraria. Favorevole sarebbe invece la presidente della Bce Christine Lagarde sotto forma di una tantum.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Marzo 2020, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA