Pubblica su Fb una foto delle nozze: costretto a pagare 1.050 euro

Pubblica su Facebook questa foto delle nozze:
costretto a pagare 1.050 euro. Ecco perché

Avrebbe dovuto fare decisamente più attenzione alle impostazioni sulla privacy del suo profilo Facebook: forse così sua moglie non avrebbe mai saputo del suo matrimonio bis.

Il bigamo Andrew McLeod-Baikie, 52 anni, ha pubblicato le foto del suo matrimonio - mentre era ancora sposato con la sua prima moglie - con la nuova moglie Helen.
La moglie Susan, dopo lo choc iniziale nel vedere suo marito sposato a un'altra donna, ha chiamato immediatamente la polizia. Il procuratore Sian Vaughan ha detto: "La prima moglie è stata informata da un amico che aveva visto le immagini del matrimonio. Lui la informò che aveva divorziato da lei online due anni prima".

Sentito in tribunale, McLeod-Baikie, padre di quattro figli, ha spiegato di aver pagato 600 sterline (790 euro) per ottenere il divorzio online da Susan, ma quell'atto non ha alcun valore legale, così il bigamo è stato condannato a pagare 400 sterline di multa e altre 400 di spese, per un totale di 1050 euro.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 4 Febbraio 2016, 15:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA